Skip links

Aprire un e-commerce conviene davvero?

Stai valutando l’ipotesi di aprire uno shop online e vorresti qualche consiglio al riguardo? E-commerce si o e-commerce no?

Nel periodo storico in cui stiamo vivendo purtroppo essere online non è più solo un’opzione. Nel 2020 il Covid ha costretto molte realtà, fino a poco tempo fa lontanissime dal digitale, ad avvicinarsi a questo mondo per creare nuovi canali di comunicazione e di vendita.

Non parlo solo di e-commerce. Quest’anno avrai assistito sicuramente anche tu al debutto su piattaforme social di moltissime attività locali, che mai ti saresti aspettato di vedere su facebook o instagram: dal fruttivendolo al piccolo produttore di miele, dalla parrucchiera al calzolaio.

Le modalità di vendita ed interazione con i clienti che erano la norma, sono state messe improvvisamente in discussione, e sono sorte di conseguenza nuove esigenze.

Una di queste chiaramente è la necessità di vendere online.

Vale davvero la pena di aprire un e-commerce nel 2020?

Se si investe con consapevolezza si, vale la pena. Indubbiamente avere un sito e-commerce ha notevoli vantaggi per un’azienda, ma non si deve fare assolutamente l’errore di pensare che sia tutto così facile.
Quella di avviare un’attività online è una decisione che va valutata molto attentamente, e non in maniera avventata, spinti dalla convinzione che sia un buon metodo per guadagnare con semplicità.

Mi viene spesso chiesto un consiglio su questo argomento, e se dovessi rispondere pensando solo ai miei interessi direi “assolutamente si, apriamo subito il tuo e-commerce, ecco il preventivo!”
Ma se non credo veramente che creare un e-commerce sia la scelta giusta per te difficilmente te lo terrò nascosto.
Il mio obiettivo è fornirti uno strumento utile, che ti semplifichi la vita e che ti aiuti a svolgere la tua professione al meglio.
Per questo, prima del preventivo preferisco parlare con te, per capire le tue specifiche esigenze e valutare la soluzione più adatta.

Se di fondo non ci sono forti motivazioni non ti dirò di rinunciare, ma ti consiglierò strade alternative, più adatte per iniziare a fare i primi passi nel mondo dello shopping online.

UN NEGOZIO ONLINE TI CONSENTE DI AVERE UN’ATTIVITÀ APERTA 24 SU 24 E DI RIVOLGERTI AD UNA CLIENTELA MOLTO PIÙ AMPIA DI QUELLA DI UN NEGOZIO FISICO.

Perchè aprire un’e-commerce?
I motivi sono davvero molti, di seguito ti elenco i tre principali:

  • aumenti il numero dei tuoi potenziali clienti
  • la tua attività è aperta 24 ore su 24, anche mentre dormi
  • hai costi di gestione ridottissimi rispetto ad un punto vendita fisico (no affitto, no personale)

L’e-commerce è perfetto anche quando la vendita di prodotti non è un’attività principale, ma un hobby. Dall’artigianato creativo al miele: a prescindere da quello che vendi ora è importante che tu lo faccia anche online!

L’E-COMMERCE, UNA GRANDE OPPORTUNITà SE TIENI CONTO DI:

L’e-commerce può essere per tutti una grandissima opportunità di guadagno. Prima di tuffarti a testa in questo mondo ti invito però a soffermarti su alcuni aspetti di cui dovrai tener conto.

Aspetti legali di un e-commerce

Alcuni obblighi che comporta l’avvio di un’attività di commercio online in Italia sono:

  • Possedere partita IVA
  • Essere iscritti alla Camera di Commercio
  • presentare la SCIA(Segnalazione Certificata di Inizio Attività) presso il tuo Comune di residenza.
  • Comunicare all’Agenzia delle Entrate l’indirizzo dell’e-commerce (dominio), i dati del provider sui cui server si trova hostato il tuo e-commerce e tutti i tuoi recapiti (mail, fax, pec, ecc…)

A questo tipo di adempimenti va aggiunta anche la redazione di alcuni documenti legali (condizioni generali di vendita, cookie policy, privacy policy), per i quali ti consiglio l’intervento di un professionista.

Analisi preventiva di mercato e target

Non ti vorrai buttare nella jungla dello shopping online con gli occhi chiusi vero? Chi sono i tuoi concorrenti, come sponsorizzano il loro business? E qual è il tuo cliente tipo?
Per avere maggiori possibilità di successo con il tuo negozio online hai bisogno di fare un’analisi preventiva.
Individua il tuo target e assicurati che ci sia richiesta per il prodotto che vuoi vendere, studia i tuoi competitors, e definisci i tuoi obbiettivi. Per decollare ti serve un business plan serio.

STRATEGIA DI MARKETING

Se mettiamo online un bellissimo sito, confezionato con cura, usabile con facilità da qualsiasi dispositivo e pieno di meravigliosi prodotti, ma non lo diciamo a nessuno, come facciamo ad ingranare?

E-commerce va a braccetto con marketing. Non pensare di aprire un negozio online senza investire nella sua promozione.

  • SOCIAL NETWORK
    La presenza sui social è fondamentale per farsi conoscere ed ingaggiare nuovi clienti. 9 consumatori su 10 formulano grazie ai social le proprie decisioni d’acquisto. E il 75% di chi ha acquistato un prodotto pare averlo fatto perché lo ha visto sui social, non importa se direttamente pubblicizzato da un brand o da un influencer.
    Bastano due dati come questi a convincere dell’importanza dei social network e, più in generale, di una strategia digitale per chi vuole vendere online.
    Essere sui social è una missione che comporta dedizione e costanza. Scegli le giuste piattaforme per il tuo business e valuta la possibilità di rivolgerti ad un professionista del Social Media Marketing.
  • SEO
    L’ottimizzazione SEO di un eCommerce è uno step fondamentale in un percorso di posizionamento sui motori di ricerca (Google in primis). La SEO è uno strumento molto potente di visibilità ma oggi, di pari passo con l’evoluzione degli algoritmi dei motori, richiede accortezze e un impegno maggiore, soprattutto in termini di tempo. Se i tuoi prodotti raggiungono un buon posizionamento sui motori di ricerca, hai molte più possibilità di attirare nuovi potenziali clienti. Se non hai le conoscenze giuste, quindi, non rischiare e affidati ad un bravo SEO Specialist per una strategia su misura.
  • ADVERTISING
    Se vuoi visibilità online per i tuoi prodotti, dovrai impegnarti a fondo per sviluppare una buona strategia di E-Commerce Marketing possibile, investendo negli ads più appropriati. Investire in advertising è un passo fondamentale se parti da zero con il tuo shop online. Il web è pieno di siti e-commerce già avviati che, probabilmente, offrono un prodotto molto simile al tuo, se non lo stesso. Come fare per sorpassare la concorrenza e raggiungere i tuoi potenziali clienti?
    Un mezzo molto utile sono sicuramente le campagne Google Ads o Facebook Ads, che ti permettono di realizzare delle inserzioni pubblicitarie mirate.

Gestione e manutenzione dell’e-commerce

L’e-commerce non è un sito statico. Una volta messo in pista va gestito. Cosa intendo con gestito? Vanno caricati i nuovi prodotti, vanno monitorati magazzino e scorte, bisogna gestire i clienti e gli ordini, e ovviamente bisogna occuparsi della spedizione e in alcuni casi anche dell’assistenza post vendita.

Questo, insieme alla manutenzione tecnica (aggiornamenti di sito e plugin) è un altro aspetto da non sottovalutare. E per questo ti posso aiutare e io.

ALTERNATIVE ALL’ECOMMERCE?

Arrivati a questo punto il tuo entusiasmo potrebbe essersi smorzato un po’. Quella che ti ho descritto qui sopra però è la realtà. Capisci cosa intendevo quando ho detto che aprire un e-commerce vale la pena se si investe con consapevolezza?

Se valuti che l’investimento per avviare un e-commerce proprietario per il momento non è alla tua portata, sappi che comunque esistono diverse alternative per mettersi in gioco senza addossarsi le spese di un’e-commerce.

I marketplace e le piattaforme non proprietarie, infatti, ti permettono di vendere i tuoi prodotti all’interno dei loro siti con il pagamento di una quota fissa mensile o di una commissione sulle vendite.

Tra i marketplace posso consigliare Etsy, famosissimo per la vendita di prodotti artigianali, e Amazon, che non ha certo bisogno di presentazioni. Sono sicuramente strumenti molto validi, che però hanno dei limiti, e mai si potranno sostituire a un e-commerce tuo!

Vuoi saperne di più? Contattami per fare due chiacchiere sul tuo progetto, ti indicherò la strada migliore per il tuo business!

Leave a comment